Mortal Kombat 11, passato e presente si scontrano nel nuovo trailer "Old Skool vs New Skool"

Mortal Kombat 11
NetherRealm Studios ha rilasciato un nuovo, adrenalinico trailer per Mortal Kombat 11, nel quale passato e presente si scontrano.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Alcune vecchie conoscenze fanno ritorno

NetherRealm Studios e Warner Bros. Interactive Entertainment hanno da poco rilasciato un nuovo, adrenalinico trailer per Mortal Kombat 11.
Ecco il trailer in questione, chiamato “Old Skool vs New Skool”:

“Attraverso la coinvolgente modalità storia, i giocatori potranno vestire i panni di numerosi combattenti provenienti dalle diverse ere che hanno segnato la saga, fino a un confronto generazionale tra i personaggi odierni e i loro alter ego del passato.”

Il trailer, che mostra tanti personaggi del passato e del presente della saga, conferma la presenza di alcune vecchie conoscenze molto amate dai giocatori: Liu Kang,Kung Lao, Maggiore Jackson “Jax” Briggs, Noob Saibot e Shang Tsung (acquisibile come DLC).
Queste sono alcune delle loro presentazioni ufficiali:
Liu Kang – il più grande monaco Shaolin. È un orfano adottato e addestrato nelle arti del combattimento dall’Ordine Shaolin. È stato scelto personalmente da Raiden come campione e difensore del titolo nel Mortal Kombat del Regno della Terra.
Kung Lao – si è unito ai monaci Shaolin per provare a diventare il nuovo campione nel Mortal Kombat del Regno della Terra. Spericolato e ribelle, ma anche corragioso ed indomito,vuole dimostrare di essere all’altezza dei suoi gloriosi antenati.
Maggiore Jackson “Jax” Briggs – è un veterano decorato delle Forze Speciali che ha visto la sua vita cambiare per sempre quando ha combattuto nel torneo del Mortal Kombat. Il suo compito gli è diventato chiaro: difendere la Terra dal Regno Esterno e dal Regno Occulto.
Che cosa ne pensate di questo scontro generazionale? Siete interessati al titolo? Vi ricordiamo che il gioco uscirà il 23 aprile 2019.

Potrebbero interessarti

No more posts to show