News

Dopo Twitch Plays Pokémon, ecco a voi Twitch Plays Super Smash Bros.

Scritto da

Pubblicato il
11 Marzo 2019

Un’impresa decisamente più difficile

Diversi anni fa si è scritta la storia di Twitch. Un fan dei Pokémon ha iniziato qualcosa che, sicuramente, non sapeva che sarebbe passato alla storia. Sto parlando ovviamente di Twitch Plays Pokémon. In pratica, all’interno di Twitch veniva trasmesso in diretta Pokémon Rosso ed era controllato da tutti gli utenti. Tramite degli input dati scrivendo in chat, ognuno poteva decidere come far muovere il personaggio e quali azioni fargli fare. Vi lascio immaginare il casino inimmaginabile che si è creato, trasformatosi poi quasi in una sorta di mente collettiva, formata da tutti i giocatori che puntavano a finire il gioco, cosa poi effettivamente avvenuta.

Ho partecipato per qualche giorno ed è stato davvero emozionante. Vedere migliaia di input spammati ed il personaggio impazzito, i nomi improbabili dati ai Pokémon, la squadra ancora più improbabile con cui è stata sconfitta la Lega. Insomma, un’esperienza indimenticabile che potete ammirare tramite questo video, che riassume i momenti migliori.

Quello stesso concetto è stato riproposto oggi con un altro gioco, ben più complesso: Super Smash Bros. Ultimate. Gli utenti di Twitch, sempre scrivendo gli input nella chat, possono provare a combattere contro gli avversari. Immaginatevi un lottatore a cui migliaia di allenatori diversi danno indicazioni altrettanto diverse. Un macello.

Sasori, l’uomo dietro l’idea, sfida gli spettatori su Twitch Plays Super Smash Bros. Ultimate a lavorare insieme per completare la modalità single player contenuta nel gioco, La Stella della Speranza. Potete seguire e partecipare all’impresa al seguente link e, non so voi, ma io sto già correndo a sparare comandi uno dietro l’altro!

Fonte: Twitch,
831 PHP files were required to generate this page.