News

Masuda spiega perché Pokémon: Let’s Go è più breve di altri RPG

Game

Junichi Masuda ha spiegato i motivi che hanno portato ad un sensibile accorciamento dell’avventura prima della Sala d’Onore.

Junichi Masuda ha spiegato i motivi che hanno portato ad un sensibile accorciamento dell’avventura prima della Sala d’Onore.

Dicembre 30, 2018

Esigenze storiche?

In raffronto ad altri giochi di ruolo, Pokémon: Let’s Go, Eevee! e Pokémon: Let’s Go, Pikachu! sono relativamente brevi, al punto che raggiungere la Sala d’Onore è una missione completabile nel giro di 20-25 ore.

A tal proposito si è quindi espresso il director Junichi Masuda:

Quando consideri come vivono le persono in questo periodo, penso sia giusto dire che sono tutti impegnati. Il modo in cui passiamo il tempo è diverso da vent’anni fa. Grazie agli smartphone, siamo costantemente bombardati da nuove informazioni ed è naturale finire col voler giocare anche ad altri giochi. Quindi ho pensato che il tempo speso sulla tua avventura in questi giochi non dovrebbe impegnare tutto il tuo tempo libero.

Abbiamo accelerato la velocità di camminata per i giocatori e accorciato il tempo per arrivare alla Sala d’Onore. Per le persone che vogliono giocare ancora, mi piacerebbe vederli coccolare Pikachu e Eevee o dar loro bacche, divertirsi con l’abbigliamento e costruire dei legami. E dopo che hanno raggiunto la Sala d’Onore, spero che trovino divertenti i Master Trainer, che possono confertirti titoli speciali di cui potersi vantare.

Siete d’accordo con questa filosofia o preferivate un’avventura più impegnativa?

[amazon_link asins=’B07DDW4KS4,B07DDYJR23,B072K26SVS’ template=’ProductCarousel’ store=’nint0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a4a2b9d6-0c52-11e9-844c-4d1875ee6ec3′]

2 thoughts on “Masuda spiega perché Pokémon: Let’s Go è più breve di altri RPG

  1. Vabbè che a domanda stupida si da risposta stupida…
    Dura poco perché è un remake della prima gen., che era la più corta a livello di storia, non è che occorresse chissà quale spiegazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *