Un bambino perde il suo Nintendo Switch ma un gruppo di fan Nintendo gli salva il Natale

Dopo aver perso il suo Nintendo Switch sul retro di un taxi, un bambino si vede recapitare una nuova console da alcuni fan Nintendo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

A Natale siamo tutti più buoni

Quello di Arthur Millichamp, un bambino di otto anni, sarebbe potuto essere il Natale più brutto della sua vita, ma grazie alla generosità di alcuni fan Nintendo il tutto si è risolto nel migliore dei modi.

Il bambino, infatti, durante uno spostamento in un’automobile Uber ha perso il suo Nintendo Switch lasciandolo sul sedile posteriore e purtroppo, una volta contattato l’autista, la console non era più presente, probabilmente rubata da un passeggero. Il dispiacere per il bambino è stato davvero enorme e anche per i genitori, visto che tutti i regali per l’imminente Natale erano proprio giochi e accessori per la console ibrida giapponese.

Una volta scoperto quindi che il suo Nintendo Switch era andato perso per sempre, i genitori hanno fatto un appello su internet affinché qualcuno, nel caso lo avesse ritrovato, avesse potuto farglielo recapitare, e a quel punto si è mosso un gruppo di fan Nintendo chiamato Nintendo Nottingham.

I membri di questo gruppo non sono riusciti a trovare la console del bambino, ma hanno deciso tutti insieme di regalargliene una nuova, salvando di fatto il Natale ad Arthur. Purtroppo nella console scomparsa c’erano anche installati cinque giochi, ma anche in questo caso il gruppo ha comunicato che faranno di tutto per farglieli riavere.

Una bella notizia per il piccolo Arthur Millichamp che, come previsto dai genitori e come sognava lui stesso, questo Natale potrà divertirsi con la sua console preferita.

Potrebbero interessarti

No more posts to show