Damon Baker annuncia il suo divorzio da Nintendo

Dopo una carriera durata oltre dodici anni, il volto dei Nindies decide di abbandonare Nintendo per inseguire nuove opportunità.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’annuncio arriva da Twitter

Un fulmine a ciel sereno scuote Nintendo. Dopo una carriera durata oltre dodici anni, Damon Baker annuncia di lasciare la compagnia. Lo ha svelato con un messaggio sul suo profilo ufficiale di Twitter. A quanto pare la sua avventura terminerà proprio con la fine del 2018.

Non è chiaro cosa gli riserverà il futuro. Ma nel messaggio di addio a Nintendo, dichiara che inseguirà una nuova opportunità a partire dal prossimo anno. E’ quindi probabile che Baker abbia già un nuovo impiego. Però al momento non ha svelato di cosa si tratta.

Damon Baker con il tempo è quasi diventato il volto dei Nindies. Ha infatti lavorato prevalentemente con le compagnie third-party per conto di Nintendo. Soprattutto con team e sviluppatori indipendenti con lo scopo di convincerli a portare le loro creazioni su console Nintendo.

Potrebbero interessarti

No more posts to show