Reggie Fils-Aime spiega il motivo per cui molti titoli di terze parti non sono arrivati su Nintendo Switch

In occasione dei GameAwards, Reggie Fils-Aime ha parlato delle terze parti su Nintendo Switch e il perché molto giochi non sono arrivati.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La situazione migliorerà in futuro?

Un problema delle console Nintendo, da Wii in poi, è sempre stato un supporto terze parti discreto ma insufficiente per quanto riguarda i multipiattaforma. La cosa sta riguardando anche Nintendo Switch, seppur la situazione sembra stia pian piano migliorando, come sottolineato anche da Reggie Fils-Aime.

Durante un’intervista in occasione dei Game Awards, il presidente di Nintendo of America ha dichiarato che chi si lamenta dei pochi titoli multipiattaforma probabilmente dimentica che la console ibrida è sul mercato da soli due anni, e che un gioco per essere sviluppato ha bisogno di molto più tempo:

In questo settore i giochi sono in sviluppo per diversi anni. Le persone dimenticano che Switch è solo nel suo secondo anno di vita. Quindi molti giochi usciti o che usciranno erano in fase di sviluppo prima di qualsiasi conversazione con questi sviluppatori riguardo Nintendo Switch.

In ogni caso Reggie Fils-Aime è fiducioso per il futuro, prendendo ad esempio giochi come Crash Team Racing e Mortal Kombat 11, che usciranno anche sulla console ibrida e in contemporanea con le altre piattaforme:

Ora che siamo sul mercato da due anni, ora che abbiamo mostrato il ritmo con cui stiamo crescendo e lo stiamo facendo a livello globale, gli sviluppatori sono ben contenti di questo. La nostra forza nelle Americhe, la nostra forza in Asia, la nostra forza in Europa sono di fondamentale importanza.

Questo è ciò che crea l’opportunità per gli sviluppatori di assicurarsi che i loro contenuti siano disponibili su Switch al più presto.

Limiti di potenza a parte, quindi, su Nintendo Switch dovremmo in futuro vedere sempre più giochi terze parti, anche e soprattutto multipiattaforma.

Potrebbero interessarti

No more posts to show