Nintendo vince una causa milionaria contro l’utilizzo inappropriato di alcuni trademarks

nintendo logo
La causa intentata da Nintendo verso due siti che offrivano rom gratuite dei loro giochi è stata vinta da Nintendo con un accordo economico molto elevato.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Giustizia è fatta

Nintendo nel corso di quest’anno ha intentato causa ad un paio di siti internet che permettevano di scaricare in maniera illecita alcune rom delle loro IP.

I reati contestati sono la violazione di alcuni marchi e l’utilizzo inappropriato dei copyright. Stando a quanto riportato dall’ultimo aggiornamento, i colpevoli, gestori dei siti incriminati, hanno evitato di prolungare il processo concordando con l’idustria di Kyoto una cifra risanatoria di circa 12 milioni di dollari, come possiamo vedere dal seguente comunicato:

Il querelante è condannato a giudizio di tutti i convenuti, per un importo di 12.230.000 dollari.

Dunque una pena molto elevata destinata probabilmente a esser vista come un possibile avvertimento per qualsiasi altro sito web che gestisce rom ed emulazioni.

Dunque cosa ne pensate di questo caso? Fatecelo sapere nei commenti.

 

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show