Game Freak sbarca su Twitter e YouTube

Game Freak, la software house dietro il franchise dei Pokémon, ha aperto i propri account Twitter e YouTube, che vanno ad unirsi a quello Facebook.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Game Freak è ovunque

In un mondo social come quello odierno, rimanere al di fuori di siti come Facebook, Twitter e YouTube è quasi utopistico, soprattutto se si è una grande azienda. Fino a questo momento Game Freak, la software house dietro il brand dei Pokémon, aveva resistito, ma ha dovuto “arrendersi”.

In queste ore, infatti, la società ha aperto i propri account Twitter e YouTube (su Facebook era già presente da tempo) in cui pubblicherà i vari aggiornamenti che riguardano i suoi prodotti. Ovviamente, purtroppo per noi, tutti i contenuti sono in lingua giapponese, ma per essere sempre aggiornati su ciò che fa Game Freak a noi basta anche questo.

Al momento la software house è al lavoro sul nuovo capitolo dei Pokémon in uscita nel 2019 su Nintendo Switch, oltre che al nuovo e ancora misterioso RPG chiamato provvisoriamente “Town“.

Un nuovo punto di incontro tra Game Freak e i suoi utenti, a noi non può che far piacere.

Potrebbero interessarti

No more posts to show