Reggie Fils-aime ci parla di Nintendo e del successo di Switch

Reggie Fils-Aime, invitato a una manifestazione, ha discusso di alcune tematiche legate alla storia di Nintendo e alla sua filosofia innovativa.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Secondo Reggie il successo di Nintendo Switch è dovuto al sapersi costantemente reinventarsi

Reggie Fils-Aime, presidente di Nintendo of America, è intervenuto recentemente al GeekSummit parlando di alcuni argomenti inerenti alla grande N.

Uno di questi riguardava il periodo di crisi ottenuto da Nintendo con il Wii U, che in soli 5 anni di vita, ha ottenuto circa 13,56 milioni di copie vendute. Tuttavia, come si può osservare dalla storia recente, l’industria di Kyoto è riuscita a risollevarsi economicamente con Switch sistemando alcuni errori commessi in passato grazie, secondo Reggie, alla filosofia d’innovazione:

Recentemente Nintendo ha festeggiato il suo 129 compleanno, 129 anni. Questa è una società che nel corso degli anni è riuscita a reinventarsi costantemente. Molti di voi parlate d’innovazione per quanto riguarda altre compagnie. Noi lo facciamo ogni 5/10 anni. Dobbiamo farlo in un settore (quello dell’intrattenimento) pronto a cambiare rapidamente. L’altra forza di Nintendo riguarda che facciamo le cose sempre in modo diverso. È nel nostro DNA. Fare ciò che fanno gli altri non è quello a cui noi crediamo. L’altro aspetto riguarda l’offerta donata per i nostri utenti, con prodotti che loro non hanno neanche pensato. E così quando scendi costantemente in questa direzione, crei dei dubbi.

Crei persone che, poiché non stiamo seguendo un percorso tradizionale, la gente pensa: “Non è giusto. Non sarà efficace”. Quindi, che sia stato con la Wii nel 2006, che sia stato con la nostra Nintendo 3DS, che sia ora con il Nintendo Switch, il nostro obiettivo è innovare, dare nuove esperienze e, così facendo, guidare la nostra attività in avanti.

Infine, questo focus sull’innovazione non sempre funziona e noi siamo i primi ad ammettere che ci potrebbero essere dei barcollamenti lungo la strada. Ma citando le parole di uno dei nostri presidenti, il signor Yamauchi, egli ha detto: “Quando stai andando bene, non essere entusiasta di questa esibizione ad alta quota. E quando stai male, non essere rattristato. Abbi sempre un equilibrio e concentrati sempre sulla prossima grande avventura. “Ed è questo quello che facciamo.”

Parole dunque importanti da parte del presidente di Nintendo of America. E voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Potrebbero interessarti

No more posts to show