Reggie Fils-Aime non vede Sony e Microsoft come rivali

Reggie Fils-Aime, in un'intervista, ha affermato che il vero rivale di Nintendo è il tempo che i videogiocatori impiegano per giocare nel tempo libero.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Clima di Fair Play in casa Nintendo contro le presunte “rivali”

Reggie Fils-Aime, presidente della filiale americana di Nintendo, intervistato da GeekWeek ha parlato di alcuni argomenti inerenti la grande N ma si è soffermato anche sulla concorrenza.

Reggie avrebbe affermato di non vedere Sony e Microsoft come delle vere avversarie dato che, secondo lui, il vero rivale di Nintendo sarebbe un altro: ovvero il “tempo libero” che gli utenti decidono di investire nella vita quotidiana per poter giocare non solo con le console casalinghe ma anche ad altre alternative come il mobile gaming o ad altre fonti di intrattenimento come i social network o le piattaforme di contenuti streaming.

Dunque vi trovate daccordo con quanto affermato dal presidente di Nintendo of America? Fatecelo sapere nei commenti.

Potrebbero interessarti

No more posts to show