Il fenomeno Bowsette fa guadagnare il 2% a Nintendo in borsa

Bowsette ha conquistato la rete nel giro di pochissimi giorni, diventando un fenomeno che ha permesso a Nintendo di guadagnare punti anche in borsa.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La rete ha trovato un nuovo idolo

Bowsette ha conquistato la rete nel giro di pochissimi giorni, diventando un fenomeno che ha permesso a Nintendo di guadagnare punti anche in borsa.

Nel caso in cui viveste in una caverna e non sapeste chi, o meglio, cos’è Bowsette, sappiate che è un fenomeno scoppiato grazie a Twitter. Alcuni giorni fa Nintendo ha presentato New Super Mario Bros U Deluxe per Nintendo Switch, implementando alcune novità. Tra queste troviamo una particolare corona, che se indossata da Toadette le permette di trasformarsi in Peach.

A quel punto un fumettista ha avuto un’idea brillante: e se ad indossare la corona fosse Bowser? Ed ecco che, dopo la prima vignetta pubblicata su Twitter dallo stesso, Bowsette si è trasformata in un fenomeno che ha coinvolto una quantità infinita di fan e disegnatori. Sono stati infatti pubblicati centinaia di disegni, da quelli con stile più dark a quelli più romantici, da immagini divertenti fino a, ovviamente, immagini da fascia oraria protetta.

 

I fan, che hanno trovato in Bowsette un personaggio interessante, chiedono ovviamente a gran voce che Nintendo ne renda ufficiale l’esistenza. Obbiettivo impossibile, o sogno che potrebbe concretizzarsi? Ovviamente solo il tempo ce lo saprà dire.

Intanto, le quotazioni in borsa di Nintendo hanno subito un aumento di circa il 2% del loro valore azionario, portando quindi a Nintendo un guadagno praticamente gratuito.

 

Il rialzo del trend è partito immediatamente dopo la pubblicazione della prima vignetta, a cui sono seguite un’infinità di altre immagini arrivando addirittura a coinvolgere il character design di Xenosaga.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show