Nintendo alla ricerca di uno specialista contro gli hacker?

Sembra che la compagnia sia alla ricerca di un ingegnere software in grado di vedersela con i tanto temuti hacker per il gioco online.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

I ninja non bastano più?

Nintendo si è ritrovata ad assumere molto personale nel corso dell’anno, ma l’ultima offerta di lavoro potrebbe sorprendervi. Sembra infatti che la compagnia sia alla ricerca di un ingegnere software, il cui profilo richiesto porta a pensare che la figura desiderata dovrebbe essere in grado di vedersela con i tanto temuti hacker.

Ecco le specifiche richieste:

– Controllare la sicurezza di componenti software e sottosistemi;
– Analizzare brecce nella sicurezza per individuare vulnerabilità;
– Utilizzare programmi quali IDA Pro o un disassemblatore;
– Capacità di hacking e saper implementare test di penetrazione;
– Ricerca, design e sviluppo della tecnologia per la sicurezza.

Insomma, una sfilza di competenze non da tutti. Che l’azienda si stia preparando a rendere il Nintendo Switch Online un luogo più sicuro ed affidabile?

[amazon_link asins=’B01N5OPMJW,B07GY2RTRS’ template=’ProductCarousel’ store=’nint0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b2835513-b68f-11e8-a197-85942948288a’]

Potrebbero interessarti

No more posts to show