Octopath Traveler, nessun DLC previsto e prime idee per un sequel

Nel corso di un'intervista, Tomoya Asano di Square Enix ha dichiarato che non sono previsti DLC per Octopath Traveler e che si sta pensando ad un sequel.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Si pensa già ad un nuovo viaggio

Qualche mese fa Square Enix dichiarò che Octopath Traveler sarebbe arrivato sul mercato completo, senza il bisogno di DLC che ne ampliassero la storia. A circa due mesi dall’uscita del gioco, Tomoya Asano è tornato sull’argomento, ribadendo la cosa e parlando anche di un eventuale sequel:

Per quanto riguarda i DLC a pagamento, avevamo deciso sin dall’inizio di non crearli, quindi non ci sono piani in questo momento.

E per quanto riguarda un seguito, non possiamo ancora dire nulla di concreto, ma abbiamo iniziato a parlare tra di noi su come dovrebbe essere.

Le sue parole, in realtà, non escludono del tutto un futuro arrivo di DLC, ma la notizia di un possibile sequel a cui Square Enix starebbe già pensando, non può che farci piacere.

Potrebbero interessarti

No more posts to show