Metroid, ecco come SEGA propose a Nintendo di fare un nuovo capitolo

Toshihiro Nagoshi sviluppatore di SEGA, ad un'intervista con EDGE, ha affermato che SEGA aveva proposto a Nintendo di fare un nuovo capitolo di Metroid.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

SEGA voleva sviluppare un nuovo capitolo di Metroid, ma Nintendo non ha voluto.

Toshihiro Nagoshi, recentemente, ha rilasciato un’intervista ad EDGE in cui ha parlato di alcune curiosità legate tra SEGA e Nintendo.

Stando a quanto rivelato dallo sviluppatore, pare che SEGA fosse seriamente interessata a sviluppare un titolo della serie Metroid ma l’idea, poi, non è mai stata presa in considerazione dall’industria di Kyoto.

La serie di Metroid, dopo il capitolo su SNES, è stata sviluppata sporadicamente su GameCube (con i capitoli di Metroid Prime) e Game Boy Advance.

Dunque vi sarebbe piaciuto un nuovo titolo sviluppato da SEGA? Fatecelo sapere nei commenti.

Potrebbero interessarti

No more posts to show