Super Smash Bros. Ultimate, Bill Trinen di Nintendo parla di una possibile demo e di futuri DLC

Durante un'intervista, Bill Trinen di Nintendo ha parlato dell'eventualità di avere una demo di Super Smash Bros. Ultimate, oltre a DLC futuri.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’hype è a mille, dateci una demo!

Super Smash Bros. Ultimate è uno dei giochi più attesi dai possessori di Nintendo Switch. In uscita il 7 dicembre 2018, l’ultima fatica di Sakurai comprenderà tutti i personaggi apparsi in passato nei vecchi capitoli della serie, più qualche new entry.

I tanti mesi che ci separano dall’uscita si fanno sentire e ciò ha portato ad alcune domande specifiche di IGN a Bill Trinen, Senior Product Marketing Manager di Nintendo. Parlando dell’eventualità di avere una demo, un po’ come avvenuto con Splatoon 2 e ARMS, Trinen si è così espresso:

Ottima domanda. Al momento siamo concentrati molto sul preparare il gioco. Abbiamo alcune cose di cui parlare fino all’uscita del gioco a dicembre. Speriamo di avere novità anche su una eventuale demo mentre ci avviciniamo al lancio.

Si parla poi di DLC, cosa che ha contraddistinto il capitolo per Nintendo Wii U e 3DS:

Ovviamente questa è stata una parte importante del gioco su Wii U, ma Mr. Sakurai è davvero incentrato sull’avere un gioco completo, e quindi solo una volta terminato lo sviluppo inizierà a prendere decisioni su ciò che vuole fare, come altri personaggi o DLC, cose del genere.

Indipendentemente dal fatto che decida di inserire DLC o che il gioco sia già completo così, il tutto è rimandato a dopo l’uscita.

Nintendo dunque in questi mesi ci darà nuove informazioni su Super Smash Bros. Ultimate; chissà se grazie ad una demo ci sarà concesso provare il gioco prima del fatidico 7 dicembre.

Potrebbero interessarti

No more posts to show