Nintendo intende pubblicare almeno 20 titoli indie alla settimana

In occasione della 78ª Assemblea generale annuale di Nintendo, la società ha parlato del grande supporto dei titoli indie e dei progetti futuri.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Quantità e qualità!

Come riportate nelle precedenti news, in occasione della 78ª Assemblea generale annuale degli azionisti di Nintendo, la società ha toccato diversi argomenti sul futuro della compagnia.

Questa volta l’argomento riguarda i giochi indie e a tal proposito si sono espressi TakahashiTanakaKimishima, facendo luce sul futuro della console ibrida:

Su Nintendo Switch una delle nostre priorità è stata la creazione di un ambiente di sviluppo in cui sarebbe stato facile creare giochi. Una delle cose positive è il gran numero di giochi indipendenti, specialmente in Europa e Nord America.

Non pensiamo che i giochi indie siano in competizione con i giochi che sviluppiamo noi stessi, anzi, penso che questi giochi siano ciò che realmente fa rinvigorire Nintendo Switch nel suo complesso.

Abbiamo iniziato a lavorare con gli sviluppatori indie durante la generazione di Wii U. Per Nintendo Switch, abbiamo creato un ambiente di sviluppo che supporta il middleware Unity, che viene utilizzato su smartphone e altre piattaforme. Siamo inoltre attivamente impegnati con gli sviluppatori indie con eventi in diverse regioni. Avevamo anche uno stand Nintendo all’indie BitSummit tenutosi a Kyoto, dove abbiamo presentato alcuni giochi.

Alcuni dei giochi indie già pubblicati sono diventati million sellers in tutto il mondo e ora stiamo cercando di pubblicare circa 20-30 giochi indie su Nintendo Switch a settimana; ci aspettiamo sicuramente di vedere alcuni grandi giochi tra loro.

Al momento stiamo lavorando per raggiungere 1.500 titoli software sviluppati per piattaforme Nintendo utilizzando Unity. Penso che questo dia un’idea di quanto è cresciuto il sistema.

Gli indie sono dunque molto importanti per Nintendo e troveranno sempre più spazio su Switch; speriamo che la quantità sia sempre o quasi accompagnata dalla qualità.

Potrebbero interessarti

No more posts to show