Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, ecco come gira su Nintendo Switch

Crash Bandicoot ha fatto il suo esordio anche sulla piattaforma ibrida Nintendo, ma sarà all'altezza delle aspettative dei giocatori?

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il paramele è pronto a saltare anche su Switch

Crash Bandicoot ha fatto il suo esordio anche sulla piattaforma ibrida Nintendo, ma sarà all’altezza delle aspettative dei giocatori?

Ed alla fine il momento è giunto. Crash Bandicoot N.Sane Trilogy ha portato i primi 3 capitoli della serie anche su Nintendo Switch. Il lavoro di porting svolto da Toys for Bob ed Activision risulta quindi molto apprezzato e gradito dai giocatori, che potranno ora sconfiggere Cortex anche in mobilità.

Ma come gira il titolo su Nintendo Switch? Secondo le prime analisi, il gioco reggerebbe bene i 30 fps stabili praticamente sempre (salvo in alcuni rarissimi casi), al costo di sacrificare un minimo di dettaglio grafico. In modalità portatile il titolo gira infatti a 480p, mentre in docked avremo una risoluzione pari a 720p.

E’ possibile che una patch in futuro migliori la risoluzione, che comunque non rende assolutamente ingiocabile il titolo.

Potrebbero interessarti

No more posts to show