Shuntaro Furukawa, nuovo presidente di Nintendo, non esclude un successore per il Nintendo 3DS

Il nuovo presidente di Nintendo, Shuntaro Furukawa, nel corso di un'intervista ha parlato della possibilità di vedere un successore del Nintendo 3DS.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Primi pensieri del nuovo presidente

Il nuovo presidente di Nintendo è, da qualche giorno e ufficialmente, Shintaro Furukawa, che ha sostituito Tatsumi Kimishima alla guida dell’azienda.

In tutti questi anni ci eravamo abituati alla convivenza di una console fissa e una portatile di Nintendo, per poi cambiare tutto con Nintendo Switch, l’ibrida che ha sostituito sia Wii U che 3DS, ma forse in futuro non sarà così.

Nel corso di un’intervista, infatti, Furukawa ha parlato della possibilità di vedere un successore del Nintendo 3DS:

Sebbene sia passato molto tempo, il 3DS ha alcuni vantaggi rispetto a Switch, come la facilità di acquisto e simili. In merito ad un successore, stiamo considerando varie possibilità.

Con queste parole il presidente non annuncia nulla, ma lascia comunque aperte le porte ad una nuova console portatile, che possa essere considerata il vero successore del 3DS.

Potrebbero interessarti

No more posts to show