Mass Effect Andromeda, BioWare accusa Nintendo per le scarse vendite

mass effect andromeda nintendo switch
Mark Darrah di BioWare avrebbe confermato che Mass Effect: Andromeda non è riuscita a vendere molto a causa di un gioco Nintendo e della concorrenza.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Secondo BioWare Mass Effect Andromeda non avrebbe venduto le copie desiderate per colpa di un gioco Nintendo

Stando a quanto dichiarato da un’intervista di Mark Darrah di BioWare a Game Informer, Mass Effect: Andromeda avrebbe sofferto il lancio del gioco a causa della concorrenza.

Nonostante il videogioco non fosse così performante, il producer ha ammesso che comunque venne messo in commercio nonostante in quel periodo il mercato dei videogiochi di ruolo era abbastanza saturo anche a causa dell’arrivo di un titolo Nintendo: ovvero il pluripremiato The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Secondo Mark Darrah, dunque, l’industria di Kyoto con un titolo avrebbe affossato completamente la visibilità del titolo e di conseguenza anche le vendite del gioco.

Lo sviluppatore, in seguito, attraverso una serie di Tweet, ha tentato di giustificare la sua posizione. Dunque voi cosa ne pensate?

Potrebbero interessarti

No more posts to show