Reggie Fils-Aimé: ‘I porting su Switch arriveranno in contemporanea con le altre console a partire dall’inizio del prossimo anno’

Reggie Fils-Aimé rassicura i fan sul fatto che il gap temporale delle terze parti con le altre console sarà colmato entro l'inizio dell'anno prossimo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il gap temporale con le altre console sarà colmato entro l’inizio dell’anno prossimo

Nel Nintendo Direct dell’E3 2018 sono stati mostrati diversi titoli di terze parti in arrivo su Nintendo Switch, fra i quali spiccano Fortnite e Dragon Ball FighterZ. La pecca ovviamente è che i possessori della console ibrida hanno dovuto aspettare più delle altre piattaforme per ricevere questi giochi, tuttavia questo gap potrebbe colmarsi presto.

A rassicurare i possessori della console è infatti il presidente di Nintendo of America stesso, Reggie Fils-Aimé. 

Stiamo parlando di una piattaforma che ha 16 mesi. Il ciclo di sviluppo di un gioco oggi dura più anni. Quindi direi che a partire dalla fine di quest’anno, o il prossimo anno, il divario si sarà chiuso. Poiché gli sviluppatori più importanti hanno ricevuto i sistemi di sviluppo, e potranno dunque creare contenuti per la nostra piattaforma sin dall’inizio. Questo è ciò farà chiudere il divario temporale.

Potrebbero interessarti

No more posts to show