Pokémon Let’s Go, Pikachu! e Pokémon Let’s Go, Eevee! necessitano obbligatoriamente dei sensori di movimento

The Pokémon Company ha chiarito l'utilizzo dei sensori di movimento in Pokémon Let's Go, Pikachu! e Pokémon Let's Go, Eevee su Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tolto ogni dubbio anche sul metodo di cattura

Intorno a Pokémon Let’s Go, Pikachu! e Pokémon Let’s Go, Eevee! ci sono poche certezze e molti dubbi, tra questo troviamo il metodo di cattura.

Sappiamo che è ispirato a Pokémon GO, ma non è stato chiarito con precisione se sarà necessario effettuare il movimento del lancio, se sarà opzionale o se sarà possibile utilizzare anche il touch screen proprio come sul gioco mobile.

A chiarire il tutto è stata proprio The Pokémon Company in un’intervista rilasciata a Eurogamer: i sensori di movimento saranno obbligatori e l’unico metodo per affrontare la cattura:

Nella modalità portatile con i Joy-Con attaccati, sarà necessario muovere tutta la console, ma per lanciare la Poké Ball basterà premere un pulsante. Non si usa il touchscreen come sullo smartphone perché Switch è molto più pesante.

Come abbiamo visto nel video di presentazione, dunque, Pokémon Let’s Go, Pikachu! e Pokémon Let’s Go, Eevee! necessiteranno dei sensori di movimento per la cattura.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show