Road Redemption, l’erede spirituale dello storico Road Rash, è in sviluppo per Nintendo Switch

Lo sviluppatore di Road Redemption, tramite un tweet, ha confermato che il gioco è attualmente in sviluppo per Nintendo Switch.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il gioco esiste e arriverà sulla console ibrida giapponese

Più di due anni fa, quando Wii U era ormai nella sua fase conclusiva di ciclo vitale, era stato annunciato l’arrivo di Road Redemption, un sequel spirituale dell’iconico Road Rash per Sega Mega Drive.

Purtroppo alla fine il titolo è stato cancellato, con l’annuncio però che il tutto sarebbe arrivato su NX, come allora era conosciuta la nuova console di Nintendo: oggi, ad un anno e mezzo dall’arrivo sul mercato, sappiamo ufficialmente che Road Redemption uscirà su Nintendo Switch.

Tramite un tweet infatti lo sviluppatore ha annunciato il proseguo dei lavori e, rispondendo ad un utente che chiedeva se sarebbe arrivato sulla console ibrida giapponese, un inequivocabile “Una versione Switch è sicuramente all’opera, quindi rimanete sintonizzati…” ha tolto ogni dubbio.

https://twitter.com/RoadRedemption/status/1000090201757245440

Al momento non abbiamo quindi alcun dettaglio, forse qualcosa potrebbe essere svelato all’E3 2018, ma quel che è certo è che grazie a Road Redemption potremo tornare a gareggiare illegalmente su delle moto, ai limiti del buonsenso.

Potrebbero interessarti

No more posts to show