Star Fox Grand Prix, nuovi rumor sul presunto racing game per Nintendo Switch

Nuovi leak mettono maggiormente in chiaro cosa possa essere il presunto Star Fox Grand Prix, con informazioni sul gameplay e modalità di gioco.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nonostante l’idea di avere uno Star Fox racing non abbia entusiasmato la maggior parte dei consumatori, i rumor sul possibile Star Fox Grand Prix sviluppato da Retro Studios continuano e oggi si ampliano con nuove informazioni, ovviamente anch’esse non confermate.

Durante il suo ultimo podcast, l’insider Liam Robertson ha parlato di questo presunto titolo che dovrebbe arrivare su Nintendo Switch e gettare Fox McCloud in un genere totalmente nuovo per lui, per quanto comunque non dovrà essere confuso con F-Zero, visto che sarà ben diverso dalla storica saga racing futuristica:

  • Il gioco non è come F-Zero
  • Liam ha visto una versione del logo più aggiornata, quello diffuso è incompleto
  • Il gioco è basato sugli Arwing (che saranno diversi dalle astronavi di F-Zero)
  • “Star Fox Grand Prix” è un titolo provvisorio
  • Il gioco è un misto tra un racing game e i classici Star Fox
  • Possono essere colpiti con laser, missili ed altre armi sia gli ostacoli, sia i nemici, sia gli altri corridori per creare combo
  • Ogni Gran Premio è composto da tre tracciati e un boss finale che arriva sulla pista quando l’ultima delle tre viene completata
  • C’è un grande hub centrale su cui si può interagire con gli altri personaggi di Star Fox
  • Nell’hub si possono accettare diverse missioni, secondarie o che facciano proseguire nella storia
  • Il gioco è davvero, davvero bello da vedere in movimento
  • Retro Studios vorrebbe inserire Donkey Kong come cameo
  • Da quel che Liam ha sentito, il gioco uscirà nel 2019 e non nel 2018 come detto fin’ora.

Informazioni che, se fossero confermate, renderebbero Star Fox Grand Prix, o qualsiasi sarà il suo titolo definitivo, molto più interessante rispetto a ciò che si era letto inizialmente; sicuramente ne sapremo di più durante l’E3 2018.

Potrebbero interessarti

No more posts to show