Square-Enix parla del supporto che intende offrire a Nintendo Switch

L'azienda giapponese ha parlato del successo di Nintendo Switch e del tipo di supporto che intende fornire alla console.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’azienda giapponese ha parlato del successo di Nintendo Switch e del tipo di supporto che intende fornire alla console.

Square-Enix è stata una delle prime software house ad offrire supporto alla console ibrida di Nintendo, ed è attualmente una delle più attive nello sviluppo di titoli dedicati ad essa con titoli del calibro di Dragon Quest XI, Dragon Quest Builders 1 e 2 nonchè Project Octopath Traveler di cui possiamo già assaporare una versione demo all’interno dell’eShop.

Proprio in merito al supporto alla console, l’azienda tiene particolarmente a sottolineare il suo punto di vista:

Switch è vista come un’opportunità per creare giochi mid-range e, anche se è molto probabile che la creazione di questi titoli avrebbe la conseguenza di essere multipiattaforma, le loro aspettative per Switch sono elevate e continueranno a perseguire in modo aggressivo lo sviluppo. Square Enix ha affermato che non escluderà qualsiasi IP, nuovo, esistente o revival, quando si tratta di Switch.

Insomma, Square-Enix punta forte sulla console ibrida, e anche se al momento non ci sono certezze circa l’arrivo di esclusive dedicate, possiamo quantomeno aspettarci l’arrivo di altri titoli importanti negli anni a venire.

Potrebbero interessarti

No more posts to show