Square Enix ci spiega perchè il remake di The Secret of Mana non esce su Switch

A quanto pare Square Enix non è riuscita a portare il titolo su Switch per questioni di tempo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

A quanto pare Square Enix non è riuscita a portare il titolo su Switch per questioni di tempo.

Come ormai ben sappiamo, Square Enix è al lavoro sul remake di The Secret of Mana, uno dei jrpg più apprezzati dai videogiocatori, lanciato per la prima volta su SNES nel lontano 1993. Poche settimane fa l’azienda ha ufficializzato l’arrivo del remake su PlayStation 4, PlayStation Vita e PC, escludendo quindi di fatto l’arrivo del gioco su Nintendo Switch.

I fan, ovviamente, non hanno esitato a far sentire la propria voce inondando i canali di comunicazione dell’azienda di tweet e messaggi che chiedevano il perchè della scelta di estromettere la console Nintendo che, a detta di molti, poteva rappresentare un luogo perfetto per godere al meglio di questo titolo. Dopo diverse settimane di silenzio, ecco che Square Enix ha rilasciato una piccola intervista ai ragazzi di Redbull, i quali hanno chiesto loro il motivo di questa scelta.

Lo sviluppo del titolo è iniziato prima dell’annuncio di Switch, quindi è andato tutto oltre le nostre aspettative per quanto riguarda la richiesta sempre maggiore di titoli del genere sulla piattaforma. Date le circostanze attuali non possiamo immediatamente affermare che il gioco arriverà anche su Switch, ma speriamo di continuare ad ascoltare le richieste dei nostri fan.

Non una chiusura totale alla possibilità di vedere The Secret of Mana Remake su Nintendo Switch. I fan verranno finalmente accontentati, oppure dovranno necessariamente rivolgersi ad altre piattaforme?

Potrebbero interessarti

No more posts to show