La scrivania di Miyamoto nel 1994 in un documentario d’epoca

Shigeru Miyamoto Nintendo Wii controller
Un documentario datato 1994 mostra la postazione di lavoro di Shigeru Miyamoto in Nintendo con tutti i suoi effetti personali.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Correva l’anno 1994. Nintendo battagliava con Sega e Atari per la supremazia del mercato videoludico, una giovane Sony si preparava a fare il suo ingresso sulla scena e Final Fantasy IV e Super Metroid erano stati pubblicati con successo.

In quell’anno Jean-Jacques Beineix realizza un documentario chiamato Otaku sulla cultura giapponese del periodo. In quel contesto uno spazio di 9 minuti circa è stato dedicato a Nintendo. Le telecamere del documentarista sono entrate nella sede dell’azienda di Kyoto e hanno sbirciato nel dietro le quinte. Tra le immagini del video, che di recente è stato riproposto doppiato in inglese, si notare uno Shigeru Miyamoto, allora quarantenne, che spiegava la nascita di Super Mario. L’intervista ha permesso di cogliere alcuni piccoli oggetti presenti allora sulla scrivania del designer nipponico.

Nel video potete divertirvi a scoprire tutto il materiale che costellava la postazione di lavoro di Miyamoto.

Potrebbero interessarti

No more posts to show