News

Stardew Valley conquista la vetta nella classifica delle vendite di Nintendo Switch

Game

Successo incredibile per Stardew Valley su Nintendo Switch che in poche ore conquista la vetta dei principali mercati del mondo.

Successo incredibile per Stardew Valley su Nintendo Switch che in poche ore conquista la vetta dei principali mercati del mondo.

Ottobre 6, 2017

Successo incredibile per Stardew Valley su Nintendo Switch che in poche ore conquista la vetta dei principali mercati del mondo.

Il titolo è arrivato solo pochi giorni fa all’interno dell’eShop di Switch, ma ha già raccolto un gran numero di consensi. Approdato in precedenza su altre piattaforme tra cui il PC, e dopo averne raccolto enormi consensi anche li, il titolo creato da Eric Barone e Sickhead Games sta facendo letteralmente innamorare milioni di utenti Nintendo.

Il titolo di per sè propone un gameplay tanto semplice quanto profondo e ben strutturato, basato sulla necessità di creare il proprio terreno di coltivazione e di dover, quindi, rendere abitabile e vivibile ogni zona di terreno possibile. Parliamo di un vero e proprio gioco gestionale che unisce anche alcune meccaniche RPG, il tutto ispirato alla famosa saga Harvest Moon ed in particolare, a detta dello sviluppatore, ad Harvest Moon 64.

I grandi numeri che sta guadagnando questo titolo hanno permesso al gioco di piazzarsi in prima posizione in tantissimi paesi tra cui Nord America, Regno Unito, Germania, Nuova Zelanda, Austria, Messico, Sud Africa e tanti altri. Nei paesi invece dove Stardew Valley non ha guadagnato il podio, il titolo ha comunque ottenuto un’ottimo posizionamento all’interno della classifica, quasi sempre almeno secondo e raramente in terza posizione.

Attualmente non ci sono ancora dei dati precisi, ma speriamo che lo sviluppatore non mancherà di fornirci presto dei dettagli maggiori!

Fonte: NeoGaf,

2 thoughts on “Stardew Valley conquista la vetta nella classifica delle vendite di Nintendo Switch

  1. Si, non so perché sono tutti impazziti per questo gioco. Onestamente ispira molto anche me, ma non voglio comprare altri giochi prima di aver finito quelli che ho già…

  2. Neanchio comprendo i giochi a la Animal Crossing, mi sembrano “fini a se stessi” non so come spiegarmi.
    Cresci cresci e poi? Boh lo vedo senza obiettivi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *