Nintendo registra il marchio Game Boy, avremo presto una versione Mini?

Nintendo ha registrato il marchio dello storico Game Boy, il che potrebbe essere legato alla riedizione della console in edizione Mini.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nintendo ha intrapreso la strada della riedizione di vecchie glorie, iniziando con il NES Mini e con il recente SNES Mini; voci di corridoio alimentate dalla speranza dei fan avevano parlato anche di un eventuale N64 Mini, ma a quanto pare dopo due console casalinghe potrebbe toccare al grande e indimenticabile Game Boy.

Il 15 settembre, infatti, come riportato dall’account Twitter “trademarkBOT“, Nintendo avrebbe registrato nuovamente il marchio Game Boy insieme all’immagine che potete vedere nel tweet. Ovviamente ciò non implica necessariamente che avremo una versione Mini di questa console come successo in seguito alla registrazione dei marchi di NES e SNES: potremmo infatti trovarci di fronte ad un semplice aggiornamento di trademark per far sì che il marchio non venga utilizzato da terzi per scopi commerciali.

Avremo in futuro anche un Game Boy Mini con preinstallati i migliori e più famosi giochi della storica console portatile di Nintendo? Non ci resta che attendere informazioni dalla stessa azienda giapponese e vedere se quest’ultima cavalcherà l’onda del successo di NES e SNES Mini.

Potrebbero interessarti

No more posts to show