The Legend of Zelda: Breath of the Wild, nel 2018 veranno aggiunte tre nuove lingue

Jim Sterling The Legend of Zelda: Breath of the Wild recensione feature
Eiji Aonuma ha annunciato che The Legend of Zelda: Breath of the Wild avrà tre nuove traduzioni: cinese, coreano e il cinese semplificato.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sono passati alcuni mesi dalla relase ufficiale di The Legend of Zelda: Breath of The Wild, e nonostante il freschissimo premio come Goty 2017 alla Japan Games Awards, il titolo non contiene ancora alcune lingue del continente asiatico. Tra quelle mancanti possiamo trovare rispettivamente: Cinese, coreano e il cinese semplificato.

Un videomessaggio del noto game designer Eiji Aonuma, tramite il canale ufficiale youtube di Nintendo, ha ufficializzato che a partire dal prossimo anno saranno disponibili queste tre nuove traduzioni che si andranno ad aggiungere alle nove già disponibili. Dunque con queste novità si avranno a disposizione ben 12 ligue differenti, un traguardo eccezionale per un titolo straordinario.

Potrebbero interessarti

No more posts to show