Fire Emblem Heroes, gli sviluppatori ne fanno tesoro per i prossimi capitoli

fire-emblem-heroes-v7-32395
Kouhei Maeda nel corso di un'intervista ha dichiarato che l'esperienza che stanno avendo con Fire Emblem Heroes servirà per i prossimi capitoli della saga.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Fire Emblem Heroes è il primo capitolo della saga ad approdare su smartphone iOS e Android e il successo è davvero enorme: ovviamente Intelligent System non ha semplicemente preso il gameplay di sempre e portato su mobile, ma ha dovuto modificare l’approccio al genere ed implementare in modo sapiente il free-to-play affinché non fosse troppo invadente.

Queste modifiche al gameplay, a quanto pare, sono piaciute molto agli stessi sviluppatori e uno dei director di Fire Emblem Heroes, Kouhei Maeda, intervistato da IGN, ha parlato proprio del futuro della serie e di come hanno fatto tesoro dell’esperienza di questo titolo mobile:

Ciò che abbiamo imparato dal lavoro su Fire Emblem Heroes ci aiuterà a lavorare sui giochi futuri. Mentre lavoriamo per i futuri giochi, stiamo pensando cosa i fan vogliano e cosa ai fan piace, e lo facciamo guardando i dati ottenuti da Fire Emblem Heroes, in modo che possiamo applicarlo successivamente.

Fire Emblem Heroes dunque, oltre a farci divertire, servirà anche agli stessi sviluppatori per creare i futuri capitoli cuciti sulle preferenze dei giocatori; siete contenti e fiduciosi della cosa o pensate che i capitoli principali debbano totalmente distaccarsi dall’esperienza mobile?

Potrebbero interessarti

No more posts to show