The Evil Within 2, i produttori ritengono interessante la possibile versione Nintendo Switch

Secondo il creatore di The Evil Within 2, l'eventualità di un porting su Nintendo Switch sarebbe quantomeno interessante.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Secondo il creatore di The Evil Within 2, l’eventualità di un porting su Nintendo Switch sarebbe quantomeno interessante.

Nel corso di un’intervista rilasciata a GameSpotShinji Mikami, fondatore di Tango Gameworks, si è rivelato molto interessato a prendere in considerazione la piccola console ibrida per ospitare le sue opere. Già tempo indietro ebbe modo di parlare positivamente della console, dichiarandosi voglioso di provare The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Nel corso di quest’ultima intervista ha però rincarato la dose:

“Penso che una versione di Switch di The Evil Within 2 sarebbe interessante. Vorrei fare dei test se avessi la possibilità “

Ricordiamo che il titolo in questione è pubblicato proprio da Bethesda, una delle software house occidentali più attive sulla console targata Nintendo. La speranza è che, dopo gli annunci di Skyrim, Doom ed Wolfenstein, anche il titolo horror possa aggiungersi alla lista.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show