Mystik Belle, il suo arrivo su Nintendo Switch dipende dal supporto a GameMaker

WayForward, rispondendo ad un fan su Twitter, ha dichiarato che Mystik Belle potrebbe arrivare su Nintendo Switch se quest'ultimo supporterà il GameMaker.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

WayForward, team sviluppatore di Shantae 1/2 Genie Hero, solo per citare la loro ultima fatica arrivata su Nintendo Switch, rispondendo ad un tweet di un loro fan ha aperto alla possibilità di vedere Mystik Belle anche sulla console ibrida giapponese. La software house, composta da sviluppatori dichiaratamente fan di Nintendo, si è detta molto disponibile a portare il gioco anche su Switch, ma non tutto dipende da loro.

Il titolo è stato infatti sviluppato utilizzando GameMaker, che attualmente non supporta l’ultima console di Nintendo, quindi l’arrivo sarebbe comunque impossibile: fortunatamente il team al lavoro dietro il programma per lo sviluppo di videogiochi sta pensando ad un supporto anche per Nintendo Switch, come è possibile leggere nelle F.A.Q. del sito ufficiale, quindi le speranze di vedere Mystik Belle non sono così assurde.

Potrebbero interessarti

No more posts to show