Codemasters sta considerando di supportare Switch, ma crede difficile il porting dei giochi già usciti su PS4/ONE

codemasters
Codemasters sta affermato che sta considerando il supporto a Nintendoo Switch, ma crede difficile il porting dei giochi già usciti sulle altre console.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Non troppo tempo fa Codemasters compariva nella lista degli sviluppatori partner di Nintendo Switch; tuttavia, la compagnia non ha ancora pubblicato alcun gioco per l’ibrida giapponese. Sulle pagine di gamesindustry il creative director Lee Mather si è espresso proprio a tal proposito, concentrandosi in particolare sul futuro.

Queste le sue parole:

Ovviamente siamo consapevoli di quanto Switch stia vendendo bene. Probabilmente non sarebbe adatta a ricevere esattamente gli stessi giochi che adesso girano su Xbox One e PS4, ma c’è la possibilità che faremo qualcosa per Switch. Vedremo cosa accadrà in futuro.

Codemasters, in passato, ha supportanto Nintendo nell’epoca di Nintendo Wii e Nintendo DS ed ha successivamente portato F1 2011 su Nintendo 3DS, oltre che F1 Race Stars: Powered Up Edition su Nintendo Wii U.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show