Travis Strikes Again: No More Heroes, nuove informazioni, concept art e collaborazione con Shovel Knight

Suda51 ha annunciato la collaborazione tra Travis Strikes Again: No More Heroes e Shovel Knight, oltre ad alcune nuove informazioni sul gioco.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’annuncio a sorpresa di Travis Strikes Again: No More Heroes durante lo showcase dedicato ai Nindies ha sicuramente scosso gli animi di tutti gli amanti della saga e di Travis Touchdown e finalmente abbiamo anche nuove informazioni sul gioco, insieme a qualche concept art, direttamente dall’ideatore e produttore Suda51.

Come è stato possibile capire fin da subito, nel gioco e nello sviluppo di esso ci sarà la collaborazione di diversi studi indie; tra questi troveremo il già visto Hotline Miami, ma Suda ha voluto mostrare una nuova collaborazione a modo suo: durante uno streaming Nindies@Night ha infatti mostrato una maglietta con il protagonista di Shovel Knight, annunciando di fatto anche il contributo di Yacht Club Games.

Inoltre, Grasshopper Manufacture ha pubblicato un annuncio ufficiale del gioco, in cui viene rivelata anche qualche informazione in più su Travis Strikes Again: No More Heroes:

Grasshopper Manufacture, un pluripremiato sviluppatore giapponese di videogiochi è lieto di annunciare il ritorno di Travis Touchdown in Travis Strikes Again: No More Heroes, per Nintendo Switch nel 2018.

 

Travis Strikes Again: No More Heroes è un titolo action 3D, dove Travis Touchdown usa la sua katana laser per massacrare innumerevoli nemici e boss feroci in una battaglia epica come quella con Badman. E per la prima volta in dieci anni SUDA51 ha assunto il ruolo del regista.

 

“Abbiamo ricevuto un’enorme quantità di supporto dai nostri fan nel corso degli anni e siamo lieti di condividere finalmente la prossima grande avventura di Travis Touchdown con i fan di Nintendo Switch”, ha detto Goichi “SUDA51” Suda, fondatore di Grasshopper Manufacture. “Siamo estasiati di espandere l’universo No More Heroes nel 2018 e non vediamo l’ora di condividere ulteriori informazioni con voi nei prossimi mesi”.

 

Situato nella campagna remota del sud degli Stati Uniti, è passato un anno dagli eventi di No More Heroes. Badman è venuto per avere la sua vendetta su Travis per l’omicidio di sua figlia, Badgirl. Mentre i due nemici stanno combattendo, vengono succhiati all’interno della console di gioco fantasma “Death Drive MK-II”, una macchina sviluppata dal Doctor Juvenile. Si dice che chiunque batta tutti i suoi sei giochi potrà esprimere tutti i desideri che vuole.

Cosa ne pensate di queste collaborazioni e delle informazioni aggiuntive? Cosa vi aspettate da questo Travis Strikes Again: No More Heroes?

Potrebbero interessarti

No more posts to show