Fire Emblem Warriors permetterà di scegliere i 60fps a scapito di una minor risoluzione

Fire Emblem Direct Fire Emblem Warriors Switch
Fire Emblem Warriors, nella sua versione per Nintendo Switch, permetterà di scegliere i 60fps a scapito di una risoluzione minore nella modalità TV.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

In un musou come Fire Emblem Warriors il numero di nemici a schermo sarà davvero elevatissimo, cosa che potrebbe far pesare agli occhi dei giocatori i 30fps con cui girerà il titolo in versione Nintendo Switch: per la prima volta in un gioco della nuova console ibrida giapponese, però, avremo la possibilità di scegliere una risoluzione minore con un incremento dei frame per secondo, arrivando ai fatidici 60.

Come riportato da Nintendo Everything, infatti, nelle impostazioni il gioco permetterà di rimanere nei settaggi di default, ovvero una risoluzione di 1080p a 30fps oppure, nel caso lo si preferisse, scalare la risoluzione a 720p andando però ad incrementare la fluidità video arrivando a 60fps.

E’ da sottolineare che il gioco è stato pensato per girare ottimamente in Full HD e 30fps, quindi l’esperienza sarà comunque godibile; tuttavia per chi preferisce una grafica meno dettagliata ma con l’esperienza dei 60fps, questa possibilità è sicuramente un’ottima notizia. Tutto questo ovviamente si limita alla versione Nintendo Switch di Fire Emblem Warriors e in modalità dock; in modalità portatile il gioco girerà sempre a 720p e 30fps.

Potrebbero interessarti

No more posts to show