Nintendo Switch verrà supportato da Capcom in base alle vendite di Monster Hunter XX

Capcom Monster Hunter Kenzo Tsujimoto Nintendo Switch
Capcom ha dichiarato che Nintendo Switch verrà supportato in base alle vendite di Monster Hunter XX, per ora confinato al solo Giappone.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Solo pochi giorni fa Capcom aveva dichiarato di voler fermamente supportare Nintendo Switch dopo il discreto successo di Ultra Street Fighter II: The Final Challengers, il quale ha riscosso non poco successo tra i possessori dell’ibrida made in Nintendo. Tuttavia, nonostante l’annuncio dell’arrivo di Resident Evil: Revelations 1 e 2 in versione HD, adesso la compagnia pare aver fatto un passo indietro.

Capcom ha infatti dichiarato di voler attendere i risultati di Monster Hunter XX prima di concedere il pieno supporto alla console, per valutare l’apprezzamento del pubblico. Ecco la dichiarazione ufficiale:

Pare che Nintendo Switch sia facendo molto bene e noi non vediamo l’ora che aumenti la sua base di console installate. Con Monster Hunter XX in Giappone stiamo valutando che supporto dare alla console in futuro.

Cosa ne pensate? Switch ha ancora bisogno di dimostrare le sue potenzialità?

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show