Professor Layton, il CEO di Level-5 parla della sua creazione

professor layton akira tago
Il CEO di Level-5, nel corso di un'intervista, ha parlato delle idee e della storia dietro la genesi del Professor Layton.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

In un’intervista rilasciata a Glixel, Akihiro Hino, CEO di Level-5, si è espresso a proposito della creazione di uno dei personaggi più iconici per la compagnia: il Professor Layton.

Queste le sue parole:

G: Qual è stata la genesi dietro il Professor Layton? Cosa vi ha portato a quell’idea?

 

AH: Creammo il Professor Layton 10 anni fa. Allora ci fu una ricerca per capire quali tipi di giochi fossero popolari. C’era un libro in Giappone che mi piacque molto, si chiamava Atama no Taisou, che tradotto era qualcosa di simile a “Brain Exercise”. Volevo un gioco simile a quello. Visto che c’era un gioco con un titolo simile su Nintendo DS, immaginai un gioco come quello che potesse diventare un grande successo. “Brain Exercise” era sotto copyright, quindi dovetti trovare qualcosa di differente. Incontrai l’autore del libro, Akira Tago, e in collaborazione con lui decisi di fare un nuovo gioco con elementi di puzzle-solving, ma con una storia a fare da cornice. Ed è così che nacque Layton.

Una storia davvero interessante, non credete anche voi?

Potrebbero interessarti

No more posts to show