The Legend of Zelda: Breath of the Wild, inizialmente i semi Korogu erano degli oggetti di pietra

The Legend of Zelda: Breath of the Wild E3 Game of Show Aonuma multiplayer lancio Eurogamer gameplay Nintendo Treehouse Eiji Aonuma Skyward Sword Shigeru Miyamoto
Per celebrare l'uscita del primo DLC di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Nintendo ha pubblicato alcuni interessanti diari di sviluppo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il 30 giugno sarà finalmente disponibile il primo DLC per The Legend of Zelda: Breat of the Wild su Nintendo Switch e Wii U e, per l’occasione, Nintendo ha voluto pubblicare sul sito ufficiale del gioco alcuni diari di sviluppo che mettono in luce alcuni retroscena del lavoro svolto.

Il primo di questi diari è incentrato sui semi Korogu che, a quanto pare, inizialmente dovevano essere molti di meno ma soprattutto essere delle speciali pietre che ricordavano il piedistallo in cui era posata la Master Sword in Skyward Sword:

Ci sono molte posizioni sospette in questo vasto mondo di Hyrule. Quindi, durante lo sviluppo, abbiamo cominciato a dire cose come: “Sarebbe divertente scoprire qualcosa se fosse collocato in una località come questa, non pensi?” Inizialmente, abbiamo messo alcune rocce casuali in punti come questi, proprio per sperimentazione.

 

Ma con l’avanzare dello sviluppo abbiamo concluso che semplicemente mettendo le rocce da qualche parte non sarebbe stato intrigante o impegnativo e abbastanza gratificante. Invece, abbiamo suggerito di nascondere alcune piccole e simpatiche creature.

 

zelda-breath-wild-korok-stone-nintendon

Con questo primo pacchetto di contenuti aggiuntivi sarà molto più semplice trovare i 900 semi disseminati nell’enorme mappa di gioco; grazie alla maschera Korogu, infatti, potremo avere un segnale quando uno dei tanti collezionabili sarà nelle vicinanze:

La Maschera Korogu non è qualcosa che esiste semplicemente per farti sentire come uno degli abitanti del bosco: se camminate e nelle vicinanze c’è un seme, la maschera comincerà a muoversi! Questa maschera vi aiuterà a trovare molti Korogu nascosti, quindi spero che possiate divertirti.

Nei prossimi giorni, fino alla pubblicazione del DLC sull’eShop di Nintendo Switch e Wii U, verranno diramate nuove informazioni e diari di sviluppo; ricordiamo che è già possibile acquistare il pacchetto di contenuti aggiuntivi ad un prezzo di 20 euro, così da poter ricevere anche alcuni bonus addizionali.

 

Potrebbero interessarti

No more posts to show