Level-5 vorrebbe portare Professor Layton su Nintendo Switch

Professor Layton level 5
Level-5 vuole portare il Professor Layton su Nintendo Switch; a patto di risolvere il problema del touch screen inaccessibile.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sono ormai diversi anni che il filone principale della saga con protagonista il Professor Layton si è fermato. Più precisamente, nel 2013 fu rilasciato su Nintendo 3DS, Il professor Layton e l’eredità degli Aslant.

A distanza di diverso tempo, Level-5 torna ad aprire uno spiraglio sul ritorno del, sempre munito di cappello, Professore. La piattaforma indicata sembre essere Nintendo Switch, come del resto era facile aspettarsi, ma vi è uno scoglio non indifferente. Notoriamente, i titoli legati al brand fanno uso quasi esclusivo del touch screen, rilegando i tasti fisici a poche ed accessorie azioni. Questo richiederebbe un forte cambiamento nella struttura di gioco, visto che Nintendo Switch, collegato alla televisione, rende inaccessibile lo schermo tattile.

“Se riusciremo ad aggirare questo problema e scopriremo un modo per farlo, porteremo il prossimo Layton su Switch.”

Le soluzioni più intuitive sono essenzialmente due: rendere il titolo compatibile solo con la console in modalità portatile (vedi Voez ndr.), oppure utilizzare finalmente il sensore IR posto sul Joy-Con destro.

Potrebbero interessarti

No more posts to show