TCG

Grand Open Milan – Pokemon TCG – Coverage

Game

Grand Open Milan – Special Event – Pokemon TCG Si comincia finalmente a seguire dal vivo la scena competitiva del Trading Card Game di Pokémon, approdato a Milano il 20 Maggio per uno Special Event […]

Grand Open Milan – Special Event – Pokemon TCG Si comincia finalmente a seguire dal vivo la scena competitiva del Trading Card Game di Pokémon, approdato a Milano il 20 Maggio per uno Special Event […]

Giugno 9, 2017

Grand Open Milan – Special Event – Pokemon TCG

Si comincia finalmente a seguire dal vivo la scena competitiva del Trading Card Game di Pokémon, approdato a Milano il 20 Maggio per uno Special Event d’eccezione: dopo l’introduzione di qualche giorno fa, vi proponiamo un report completo con i mazzi impiegati e alcuni dettagli sul loro utilizzo. Seguiranno poi altri articoli di approfondimento. Lascio la parola a Vincenzo adesso: buona lettura e fate sempre il tifo per il piccolo grande Fabio

Pietro “Pittanza” Spina


Il 20 maggio si è tenuto il secondo Special italiano del 2017, presso la “Casa dei Giochi” a Milano. Gli SPE sono tornei Open internazionali, valevoli per la qualificazione al Campionato del mondo di Pokémon, che quest’anno si terrà ad Anaheim in California, dal 18 al 20 AgostoAl torneo di Milano hanno partecipato 106 giocatori, dei quali 9 Junior, 13 Senior e 84 Master: non fatevi ingannare dai numeri delle due categorie minori, tra quei “pochi” giocatori si nascondono i migliori d’Europa. 

Prima di andare a scoprire com’è andata, una premessa: questo è stato il primo evento in cui è stato possibile utilizzare le carte della nuova espansione “Guardiani Nascenti” (Guardians Rising).

Lo svolgimento del torneo prevedeva turni di svizzera e taglio della top (con match al meglio delle 3 partite e pareggio consentito solo durante il girone) in base al numero di partecipanti.

nintendon-grand-open-milano-match


Veniamo ora a… (rullo di tamburi) …i vincitori e i finalisti!!!

Nella categoria Junior la spunta su tutti Fabio Battistella che, con il suo mazzo Garbodor/Eevolutions, ha avuto la meglio su Sönke R., che ha giocato un mazzo Sylveon GX.

nintendon-grand-open-milano-garbodor

Questa la lista giocata da Fabio:

Pokèmon:

4 Trubbish (BKP)
4 Garbodor (GUR)
4 Eevee (SUM)
2 Espeon GX (SUM)
1 Flareon (AOR)
1 Vaporeon (AOR)
1 Jolteon (AOR)
2 Tapu Lele GX (GUR)
1 Shaymin EX (ROS)

Trainer:

3 Professor Sycamore
1 Lylia
3 N
1 Delinquent
2 Lysandre
1 Teammates
1 Pokèmon Fan Club
4 VS Seeker
4 Ultra Ball
2 Choice Band
2 Level Ball
1 Super Rod
1 Field Blower
1 Rescue Stretcher
2 Altar of the Moone

Energy:

7 Psychic
4 Double Colorless Energy


nintendon-grand-open-milano-sylveon

Purtroppo non abbiamo la lista esatta utilizzata da Sönke R. ma di seguito

vi proponiamo una lista tipo:

Pokèmon:

4 Eevee (SUM)

4 Sylveon GX (GUR)

Trainer:

2 N
4 Team Flare Grunt
1 Team Skull Grunt
2 Team Rocket’s Handiwork
2 Hex Maniac
2 Lysandre
4 Delinquent
4 VS Seeker
4 Puzzle of Time
4 Max Potion
2 Field Blower
2 Enhanced Hammer
4 Silent Lab
2 Parallel City

Energy:

12 Fairy
1 Double Colorless Energy

nintendon-grand-open-milano-match2


Passiamo alla categoria Senior dove a farla da padrone è stato Matteo Bucci che vince con Garbodor/Tauros GX infrangendo i sogni di gloria di Alexandre Sole e Greninja Break.

nintendon-grand-open-milano-tauros

Una lista che dovrebbe ricordare quella giocata da Matteo Bucci è questa:

Pokèmon:

2 Tauros GX (SUM)
2 Tapu Lele GX (GUR)
4 Trubbish (BKP)
3 Garbodor (GUR)
1 Garbodor (BKP)
1 Shaymin EX (ROS)

Trainer:

2 Field Blower
1 Rescue Stretcher
1 Super Rod
4 Ultra Ball
4 VS Seeker
2 Altar of the Moone
1 Delinquent
1 Ninja Boy
1 Hex Maniac
2 Lysandre
3 N
1 Pokèmon Fan Club
4 Professor Sycamore
3 Choice Band
4 Float Stone

Energy:

8 Psychic
4 Double Colorless Energy

nintendon-grand-open-milano-greeninja

 

La lista Greninja Break è simile a questa:

Pokèmon:

4 Froakie (BKP)
4 Frogadier (BKP)
4 Greninja (BKP)
3 Greninja BREAK (BKP)

Trainer:

4 Professor Sycamore
4 N
2 Ace Trainer
1 Fisherman
1 Lysandre
1 Pokemon Ranger
2 Ultra Ball
4 Dive Ball
3 Repeat Ball
4 VS Seeker
2 Max Potion
1 Field Blower
2 Super Rod
2 Choice Band
3 Silent Lab

Energy:

6 Water
3 Splash Energy

nintendon-grand-open-milano-match3


Ed ora la categoria regina! I Master!!

Milano ha visto il trionfo di Alex Dao e la rinascita di Gyarados, ai danni del nostro Manuele Tartaglia con la SUA originale versione di Garbodor.

nintendon-grand-open-milano-gyarados

Gyarados è stato giocato così:

Pokemon:

4 Magikarp (AOR)
3 Gyarados (AOR)
1 Remoraid (BKT)
1 Octillery (BKT)
2 Shaymin EX (ROS)

Trainer:

4 Professor Sycamore
1 N
2 Teammates
1 Lysandre
4 Ultra Ball
4 Dive Ball
4 Trainers’ Mail
4 VS Seeker
4 Puzzle of Time
4 Rescue Stretcher
1 Town Map
1 Special Charge
1 Field Blower
1 Acro Bike
1 Escape Rope
3 Choice Band
1 Float Stone
4 Team Magma’s Secret Base

Energy:

4 Double Colorless Energy

nintendon-grand-open-milano-bunnelby

Manuele scommette sulla tech Bunnelby:

Pokèmon:

4 Trubbish (BKP)
3 Garbodor (GUR)
1 Garbodor (BKP)
2 Eevee (SUM)
2 Espeon GX (SUM)
3 Bunnelby (PRC121)
3 Tapu Lele GX (GUR)
1 Shaymin EX (ROS)

Trainer:

4 Professor Sycamore
3 N
2 Lysandre
1 Hex Maniac
1 Delinquent
1 Team Rocket’s Handiwork
1 Teammates
1 Pokémon Fan Club
4 Ultra Ball
4 VS Seeker
1 Super Rod
2 Field Blower
3 Choice Band
2 Float Stone

Energy:

7 Psychic
4 Double Colorless Energy


Torneo all’insegna del nuovo Garbodor che vince 2 categorie (le minori) su 3 ma che anche nella divisione maggiore non sfigura (visti i 5 mazzi tra le prime 8 posizioni) con un secondo posto. Un banco di prova quello di Milano, che ha iniziato a disegnare il meta che ci porterà fino ad Agosto (mese del mondiale). Meta che potrebbe venire comunque stravolto dall’uscita, proprio in quel mese, della nuova espansione “Burning Shadows”: staremo a vedere. Per il momento i giocatori preparano le proprie contromosse per contrastare l’avanzata del fenomeno Garbodor.

Purtroppo non ho avuto a disposizione tutte le liste esatte ma ho cercato di essere il più fedele possibile a quella che è l’idea di ogni mazzo. Colgo l’occasione per congratularmi con tutti i vincitori delle varie categorie!

Detto questo, vi saluto e vi do appuntamento a tra qualche giorno! Nel prossimo articolo parleremo del Campionato Regionale di Birmingham!

Stay Tuned! Se avete domande, non esitate a rivolgermele.

Vinch

9 thoughts on “Grand Open Milan – Pokemon TCG – Coverage

        1. Permettimi, non puoi dare un giudizio basato su un posto che non sa neanche cosa stia vendendo.
          Le bustine costano 4.50/5€. Esattamente come quelle di altri giochi di carte seri!
          Contattami pure tramite fb, sarò felicissimo di chiarire ogni tuo dubbio.
          A presto

          1. Io le ho trovate a 6,50€ ma anche se fossero 4€ sarebbero tante. Questo come tutti i giochi di carte di questo tipo sono semplicemente un hobby costosissimo… Devi spendere almeno 400€ all’anno in bustine più eventuali spese per fare il mazzo, trasporti e costi di iscrizione ai tornei, e un sacco di tempo.
            Per carità, adoro questi giochi, ma per me son troppi soldi.

          2. Come dicevo prima, dipende uno che cosa ci vuole fare. A livello competitivo spendi anche più di 400€ all’anno.
            Se invece vuoi andare a giocare nella tua lega con i tuoi amici e limitare tutto al puro divertimento, puoi spendere meno e vivere di scambi.
            Diciamo che sono scelte.
            C’è chi spende 500€ all’anno in scarpe da calcio, chi in vestiti da danza del ventre.
            Diciamo che se decidi di giocare competitivo, metti in preventivo delle spese. Conosco anche gente che ha speso 200€ per un mazzo competitivo e ci ha fatto più di un anno spendendo poche decine di euro per le nuove espansioni. Con buoni risultati anche.
            Ti ripeto, se hai piacere di avere una visione più chiara, posso aiutarti. Contattami via facebook se ti interessa ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *