Nintendo Switch, secondo GameStop le vendite sono superiori a quelle di Wii nei primi mesi dal lancio

Nintendo NX GameStop Nintendo Switch
Ottimi risultati di vendita della catena GameStop grazie a Nintendo Switch, che nei primi mesi dal lancio ha venduto più di quanto fatto da Wii a suo tempo.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il successo di Nintendo Switch è ormai un dato di fatto: le eccezionali vendite registrate in tutto il mondo, le parole di elogio dai vari sviluppatori e il buon supporto che sta ricevendo dalle terze parti hanno portato la console ibrida giapponese ad essere il fenomeno del momento.

Anche la catena GameStop è molto felice del successo di Nintendo Switch: come riportato da Globe News Wire, infatti, grazie soprattutto a quest’ultima le prestazioni di vendita ed i profitti sono descritti come “particolarmente forti” (5,4 milioni di unità vendute), dovute anche ad una buona vendita di accessori, che si attestano su una proporzione di sei per ogni console venduta.

Oltre a ciò, l’analista Daniel Ahmad ha diffuso ulteriori dati riguardanti GameStop e Nintendo Switch sul proprio profilo Twitter: nei primi due mesi dal lancio, infatti, l’ultima console giapponese ha venduto il 10% in più rispetto a quanto fatto, a suo tempo, da Nintendo Wii negli Stati Uniti.

Le vendite però sarebbero state ancora maggiori, secondo quanto dichiarato dal CEO di GameStop Rob Lloyd, se la catena non avesse avuto problemi di stoccaggio e se Nintendo avesse rifornito i venditori di più console, visto l’alto numero di preordini non soddisfatto.

Nintendo Switch sembra davvero essere orientato verso grandi numeri e, seppur sia difficile immaginare gli stessi fatti da Wii, le premesse sono sicuramente molto favorevoli.

Potrebbero interessarti

No more posts to show