Mario + Rabbids Kingdom Battle potrebbe non sfruttare al meglio le funzioni chiave di Switch

Mario + Rabbids Kingdom Battle
Una mail interna di Ubisoft, trapelata ad ottobre, parlava già di Mario + Rabbids Kingdom Battle senza che nessuno se ne rendesse conto.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Nintendo Switch è forse la console ad aver ricevuto più speculazioni durante il periodo antecedente alla presentazione.

Molto di queste però, a posteriori, sembrano essersi rivelate fondate. Ecco dunque che rispunta una vecchia mail interna di Ubisoft, pubblicata su internet lo scorso ottobre, in cui vengono brevemente indicati i piani per Nintendo Switch e viene fatto più volte riferimento a Mario + Rabbids Kingdom Battle. Il titolo viene però menzionato con l’acronimo “RKB”, rendendo di fatto impossibile comprendere di quale gioco si trattasse nella discussione.

Mario + Rabbids Kingdom Battle

Va però sottolineata una cosa: dando per molto probabile, giunti a questo punto, l’effettiva veridicità della questione, all’interno della mail si parla del gioco come “non in grado di sfruttare le funzioni chiave di Switch“. La nostra speranza è che venga fatto riferimento a delle features secondarie rispetto all’esperienza di gioco, come il touch screen iSense o il sensore di prossimità, e non invece ad un punto cruciale come l’utilizzo in modalità portatile.

Chiaramente non ci resta che aspettare l’ E3 2017, ormai imminente, per scoprire qualcosa di più su questo titolo circondato da un alone di mistero fin da prima della presentazione della console stessa.

Potrebbero interessarti

No more posts to show