The Legend of Zelda: Breath of the Wild, segnali di SOS nascosti nelle musiche dei Colossi Sacri

The Legend of Zelda: Breath of the Wild
Un utente di Reddit ha scoperto che nelle musiche dei Colossi Sacri di The Legend of Zelda: Breath of the Wild sono nascosti segnali SOS in codice morse.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Sembra proprio che The Legend of Zelda: Breath of the Wild non smetta di stupire, nonostante siano passati più di due mesi dall’uscita e che la maggior parte dei fan lo abbia giocato a fondo.

Un utente di Reddit, infatti, ha scoperto che nelle musiche dei Colossi Sacri è nascosto il tipico suono del segnale SOS in codice morse, ad indicare come siano già gli stessi Colossi a chiedere aiuto, nonostante siano stati impossessati da Ganon:

Stavo ascoltando la colonna sonora e ho notato questa cosa nella prima fase del tema di Vah Medoh, poi sono tornato e ho prestato maggiore attenzione agli altri tre temi di sottofondo dei Colossi Sacri e uno dei canali audio effettivamente emette un segnale acustico di S.O.S.. Ciò avviene in tutti, finché non attivate il primo terminale e quindi c’è una modifica alla musica. Nel caso delle altre tre bestie è più difficile individuare perché il canale svolge un diverso set di segnali acustici, ma è inconfondibilmente lì.

Effettivamente, se ascoltate attentamente a circa 15 secondi del tema di Vah Medoh è possibile proprio sentire un segnale acustico in codice morse, mentre negli altri è più difficile da individuare. Avevate fatto caso a questa particolarità? The Legend of Zelda: Breath of the Wild è ancora ricco di sorprese a quanto pare!

Potrebbero interessarti

No more posts to show