Yuji Naka ammette che Phantasy Star è stato ispirato da Star Wars

Leggiamo le dichiarazioni di Yuji Naka in merito al titolo Phantasy Star.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Stando a quanto riportato da Go Nintendo, il noto programmatore Yuji Naka (nonché “padre” di Sonic), durante un’intervista al portale Retro Gamer, ha rivelato che uno dei suoi lavori videoludici più famosi, ovvero Phantasy Star è stato parzialmente ispirato dalla prima saga cinematografica di Star Wars.

phantasy star

Ecco dunque un piccolo estratto dall’intervista:

Phantasy Star è stato svolto su ampia scala. Quello che provammo a ricreare fu qualcosa della stessa portata in ambito sci-fi, e venne largamente ispirato dai film di Star Wars. Sono veramente orgoglioso del fatto che siamo riusciti a mantenerlo molto originale. Con il primo gioco, la protagonista principale era una donna e, all’epoca, non c’erano molti videogiochi con protagonisti principali femminili, dunque quello che abbiamo realizzato era un’esperienza unica.

Concordate con le dichiarazioni di Yuji Naka?

Salva

Potrebbero interessarti

No more posts to show