Paladins per il momento non arriverà su Nintendo Switch

Paladins
Todd Harris, di Hi-Rez Studios, recentemente intervistato da Dualshockers, ha affermato di non aver tra i piani una versione Nintendo Switch di Paladins.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Todd Harris, di Hi-Rez Studios, recentemente intervistato da Dualshockers, ha affermato di non aver tra i piani una versione Nintendo Switch di Paladins.

Il focus attuale del team di sviluppo è sull’ottimizzazione e l’implementazione di nuovi contenuti per la versione Windows, Xbox One e PlayStation 4 del noto titolo che prende da Overwatch, o viceversa, gran parte delle meccaniche. Chiaramente non è stata esclusa alcuna possibilità su un porting futuro, ma chiaramente stiamo parlando di un gioco, ancora in open beta, direttamente concorrente con uno dei più grandi successi commerciali degli ultimi anni; di conseguenza possiamo immaginare la grande mole di lavoro negli studi della software house statunitense.

Vi è comunque da dire che, nell’eventualità, Paladins avrebbe praticamente il monopolio sulla piccola console Nintendo. Quantomeno nei confronti del brand made in Blizzard. Vi è comunque da tenere conto dell’imminente arrivo di Splatoon 2.

Potrebbero interessarti

No more posts to show