Splatoon 2, il tempo di rotazione delle mappe è stato dimezzato

Splatoon 2 Switch Global Testfire Italia server tickrate
Nel corso di un'intervista, gli sviluppatori di Splatoon 2 hanno dichiarato di aver dimezzato i tempi di rotazione delle mappe.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

L’arrivo di Splatoon 2 su Nintendo Switch è molto atteso, vista la formula vincente praticamente rimasta immutata dal capitolo uscito su Wii U che, nonostante i numeri modesti della console, ha avuto un successo incredibile.

Il 21 luglio il secondo capitolo arriverà sulla nuova console ibrida di Nintendo, ma non tutto sarà identico a come ce lo ricordiamo: secondo quanto dichiarato da Hisashi Nogami, produttore di Splatoon 2, a EDGE e come riportato da Nintendo Everything, gli sviluppatori hanno dimezzato il tempo di rotazione delle mappe, portandolo dalle quattro precedenti a due:

Siamo dell’idea che scegliere le armi che si adattino al meglio alle varie mappe sia fondamentale per il gameplay, per questo le mappe ruoteranno ogni due ore, rispetto alle quattro del predecessore.

Avremo dunque più varietà giornaliera delle arene, con più possibilità di giocare su diversi stage e adattare il proprio stile di gioco e il proprio arsenale in modo vincente e non abitudinario.

Potrebbero interessarti

No more posts to show