Nintendo Switch secondo gli analisti potrebbe avere più successo di Nintendo Wii

Nintendo Switch graffi Joy-Con schermoapplicazione parental control modalità riposo Nintendo Switch Famitsu Sondaggio
Secondo gli analisti le vendite di Nintendo Switch potrebbero superare quelle di Wii e raggiungere a Marzo 2018 le vendite totali di Wii U.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Le vendite la stanno premiano con uno dei lanci migliori di sempre per una console e sembra che il trend sia costantemente in crescita. Stiamo parlando, manco a dirlo, di Nintendo Switch, che secondo gli analisti a poco più di un mese dal lancio ha venduto 2,5 milioni di unità a fronte delle 3 totali prodotte. Un ottimo risultato considerato che l’obiettivo di Nintendo era piazzarne almeno 2 milioni.

Un successo, nonostante alcune critiche sulla lineup e alcuni difetti, che ha reso la console molto difficile da trovare nei negozi. Gli analisti hanno previsto che, date le percentuali di vendita, la console potrebbe avere un successo e una diffusione maggiore di Nintendo Wii, la console di maggiore diffusione dell’azienda giapponese.

Nintendo Switch dati di vendita Aprile 2017 NintendOn

 

Come riportato dall’elenco che segue, le stime di vendita per il primo anno fiscale di Nintendo Switch in qualche caso sono addirittura maggiori di quelle assolute di Nintendo Wii U, suo diretto predecessore. Ecco le previsioni delle varie agenzie fino a Marzo 2018.

Jefferies: 5 milioni (in data 5 aprile)

Bank of America: 6.5 milioni (in data 23 marzo)

SMBC Nikko: 7.5 milioni (6 aprile)

Mizuho: 10 milioni (21 marzo)

Ace Institute Research: da 13 a 16 milioni (21 marzo).

Potrebbero interessarti

No more posts to show