Digital Foundry analizza le differenze della versione 1.11 di Zelda: Breath of the Wild

Digital Foundry ha analizzato nel suo ultimo video i cambiamenti apportati dall'update 1.11 di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Digital Foundry ha analizzato nel suo ultimo video i cambiamenti apportati dall’update 1.11 di The Legend of Zelda: Breath of the Wild, sia nella versione del gioco per Nintendo Switch che in quella per Nintendo Wii U.

I miglioramenti apportati dall’aggiornamento sono quindi definitivamente confermati dai colleghi britannici: i cali di framerate che affliggevano il titolo in precedenza, sono qui sostanzialmente assenti, cosicché il giocatore possa godere di una fluidità del gameplay nettamente superiore. I miglioramenti, inoltre, sembrerebbero essere molto più tangibili e determinanti su Nintendo Switch che su Nintendo Wii U.

Lasciandovi alla visone del video che trovate in cima alla notizia, ricordiamo che ieri Eiji Aonuma, producer della serie, ha espresso la volontà di voler mantenere lo stile open-world per i futuri titoli della serie tanto da poter diventare il nuovo standard.

Potrebbero interessarti

No more posts to show