SPUND! Un bar arredato come il livello 1-1 di Super Mario Bros.

Bar livello 1-1 Super Mario Bros
A Washington D.C. è possibile sorseggiare un paeritivo in un bar interamente ispirato al livello 1-1 di Super Mario Bros, grazie a un'idea di Drink Company.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

A Washington D.C. è possibile sorseggiare un paeritivo in un bar interamente ispirato al livello 1-1 di Super Mario Bros. L’idea è venuta per caso a Drink Company, famosa per essere una catena di bar con probabilmente i migliori barman di Washinton.

Non sono nuovi a queste cose, già uno dei 4 bar appartenenti alla compagnia è stato arredato per un periodo limitato come un “Cherry Blossom Pop-Up Bar” con alberi e fiori di ciliegio che arredavano ogni angolo del locale sporgendo dalle pareti.

Dopo il successod i quest’ultimo volevano arredare un altro dei bar con un tema che ricordasse il Giappone. Si è deciso di fare una riunione in cui i partecipanti hanno pensato a ciò che evocava loro maggiormente il Giappone, e per puro caso si sono resi conto che tutti erano nati giocando con Nintendo, Super Nintendo and Nintendo64, e che la prima cosa che gli veniva in mente pensando al Giappone era proprio Mario.

Da qui a pensare come realizzare un Bar interamente a tema Super Mario Bros. il passo è stato breve. Si è preso a modello al livello 1-1, probabilmente il più famoso e conosciuto anche da chi non è così esperto di Super Mario.

Il soffitto è pieno di Bob-ombs appesi, e funghi, ci sono muri, tubi e blocchi con il punto interrogativo illuminato da led, addirittura una pianta carnivora che esce ad intervalli regolari da un tubo. Dietro al bar c’è una parete fatta in mattoncini lego che riproducono interamente il livello 1-1 di Super Mario Bros., una parete ha un murale che raffigura Bowser e un muro colorato che imita la lava.

La cosa più interessante è un blocco con un bottone sopra che attiva il power up della stella, se premuto tutto ciò che è illuminato incomincia a lampeggiare secondo una sequenza prestabilita e parte la musica associata al power up. Ovunque poi ci sono gadget vari di personaggi e altre icone legate a Super Mario Bros.

Il fatto che il bar sia stato arredato in questo modo proprio nel periodo dell’uscita di Nintendo Switch è solo un puro caso, gli arredatori non erano al corrente della cosa. Inoltre visto che Nintendo è iperprotettiva nei confronti delle sue proprietà intellettuali, Drink Company ha parlato privatamente con Nintendo per raggiungere un accordo, ma che tipo di accordo sia è una cosa che Drink Company non ha voluto rivelare.

Potrebbero interessarti

No more posts to show