Snake Pass, comparazione tra Nintendo Switch e PlayStation 4 e frame rate test

Snake Pass David Wise Nintendo Switch PlayStation 4
I ragazzi di DigitalFoundry hanno realizzato un video comparativo tra le versione Nintendo Switch e PlayStation 4 di Snake Pass.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

I ragazzi di DigitalFoundry, sempre col solito tempismo, hanno realizzato un video comparativo tra le versione Nintendo Switch e PlayStation 4 di Snake Pass. Inoltre è stato analizzato anche il frame rate e le risoluzioni effettive del titolo a seconda della piattaforma.

Il titolo realizzato da Sumo Digital è il primo vero gioco multipiattaforma ad essere distribuito in contemporanea sia su Switch, sia su altre console. Snake Pass regge benissimo il confronto: la versione dedicata alla neonata console Nintendo mantiene stabili i 30 fotogrammi al secondo per quasi tutta l’esperienza di gioco, salvo alcuni microcali sporadici e impercettibili. Il titolo gira, con la console collegata alla tv, ad una risoluzione nativa pari a 1200×675, a discapito del 1536×864 su PS4, che, effettivamente, risulta essere un po’ troppo bassa. In modalità portatile, d’altro canto, il gioco riesce a dar sfoggio di una veste grafica ricca e dettagliata.

Degno di nota è sicuramente il manto erboso che, sull’ammiraglio della società di Kyoto, risulta a tratti essere più folto rispetto alla controparte Sony.

Potrebbero interessarti

No more posts to show